L’inquinamento elettromagnetico è un rischio quotidiano per la nostra salute

Vi consigliamo


Geolam è la tecnologia innovativa che ti protegge dai pericoli creati dall'elettrosmog facendoti anche risparmiare

E’ risaputo che tutto ciò che esiste, con temperatura diversa dallo zero assoluto, possiede ed emette una sua specifica radiazione elettromagnetica che, quando è nociva per l’uomo e per il suo habitat, è di fatto definibile con il termine di elettrosmog.

Infatti, a riguardo delle fonti presenti nell’ambiente che emettono elettrosmog naturale come: le reti magnetotelluriche, l’irraggiamento cosmico e solare, la radioattività, i temporali, ecc.., il medico e ricercatore tedesco Ernst Hartmann dichiarò, a partire dal 1961, dopo anni e anni di sperimentazioni su migliaia di cavie, eseguite nei suoi centri, che è a causa di questi fattori nocivi che nel 65% dei casi si instaura nell’individuo “La malattia” (dai semplici disturbi, fino alle malattie croniche come il cancro).

Questa percentuale è negli ultimi anni sensibilmente aumentata, a causa della presenza sempre più numerosa nell’habitat di fonti emananti elettrosmog artificiale tra cui annoveriamo: i ripetitori in generale, gli apparecchi di telefonia mobile (cellulari, cordless, ricetrasmittenti, ecc…),gli strumenti che funzionano con la corrente elettrica o a batteria (computer, videogame, forni a microonde ed elettrici, termocoperte, radiosveglie, phon, tutti gli elettrodomestici, ecc…), le condotte della corrente elettrica (elettrodotti, impianti elettrici domestici ed industriali,ecc…), i radar, le radiofrequenze, le reti wireless e così via. Per completare il quadro va considerato inoltre che alle fonti sopracitate si sono aggiunte ultimamente tutte quelle legate alle scansioni satellitari (GPS, radar militari e civili, televisive, ecc…) che, dal momento che inviano costantemente dallo spazio i loro segnali in ogni zona della Terra fanno ormai sì che ognuno di noi, ovunque si trovi, sia sempre “trapassato” da questi campi elettromagnetici alteranti.

Sulla base di quanto prima dichiarato si deduce quindi che l’elettrosmog è ormai praticamente presente in ogni luogo e che di conseguenza in questo agente altamente inquinante, che non ha odore, non si vede e non si sente, siamo sempre tutti e tutto ciò che ci circonda immersi in maniera costante, con le conseguenze nocive che ne possono derivare per il nostro organismo e per l’habitat .

Per questi motivi, e grazie alla nostra esperienza pluriennale lavorativa nei settori della microelettronica e dell’informatica, abbiamo messo a punto una serie di Biomagneti al Silicio L.A.M.® antielettrosmog che, oltre a proteggere l’essere umano e il suo habitat, fanno anche risparmiare in maniera notevole.



Ecco come e su quali basi tecnologiche funzionano i nostri dispositivi


Consigli e avvertenze per chi intende acquistare dei dispositivi antielettrosmog


Test eseguiti, in laboratorio analisi operante per le ASL, che dimostrano come si riducano notevolmente le intolleranze alimentari negli utilizzatori di Transmission e degli altri nostri due dispositivi Combiplus e Purity.


Sperimentazione , effettuata in laboratorio analisi operante per le ASL,che fa comprendere che in effetti avviene la declusterizzazione degli eritrociti e migliorano alcuni parametri del sangue se si utilizzano alcuni dei nostri dispositivi


Test con Transmission su pedana stabilometrica DELOS


Documento riportante i test relativi alle prove eseguite della Federazione Autotrasportatori Italiani (FAI) di Verona sul nostro Combiplus (7,48 Mb)


Test sul minor notevole assorbimento corporeo degli isotopi radioattivi provenienti dal sottosuolo utilizzando Transmission


Migliore ossigenazione a distanza con PURITY, COMBIPLUS, GEOS, TRAVEL e FOCUS

Quanto sopra dichiarato non è sostitutivo di diagnosi o parere medico e i Biomagneti non sono prodotti elettromedicali o farmaci. Si tenga presente che i supporti non curano o guariscono gravi patologie, ma sono comunque utili in quanto riducono in maniera importante la possibilità di subire delle alterazioni o dei danni, sia per l’uomo che per il suo habitat, a causa dell’elettrosmog. Inoltre non presentano alcun tipo di controindicazione. Si consiglia comunque di utilizzare sempre qualsiasi tipo di strumento elettrico od elettronico, che funziona a corrente o a batteria, per il solo tempo strettamente necessario.

Quanto scritto in questa pagina non è in alcun modo pubblicità e tutto ciò che vi è contenuto e in qualunque forma realizzato (descrizioni tecniche e non, testi, immagini, fotografie, filmati, ecc…) serve solamente per informare in maniera corretta ed esaustiva, in fase di preacquisto, il potenziale compratore dei prodotti da questa ditta venduti in rete, senza voler influenzare in nessun modo una sua eventuale decisione di acquisto. Qualora pensiate che i contenuti presenti in questa pagina siano di carattere pubblicitario, segnalatecelo scrivendo a , di modo che si possano apportare le eventuali correzioni o cancellazioni. Questo per tutelare il consumatore e per ottemperare alla normativa vigente.

PERCHÈ E QUANTO SI RISPARMIA CON I BIOMAGNETI AL SILICIO L.A.M.® ANTIELETTROSMOG

Utilizzando ad esempio il solo biomagnete “FLUIDUS” per impianti idrici (vedi alla voce prodotti), si ottengono i sottoelencati vantaggi:

1) L’acqua trattata migliora sensibilmente a livello organolettico (non si avverte quasi più l’eventuale presenza del cloro), e può perciò essere tranquillamente assunta al posto di altre acque, come le minerali, che hanno pur sempre un costo maggiore. Anche i cibi e le bevande (bolliti, caffè,tisane, ecc…), preparati utilizzando l’acqua trattata con “FLUIDUS”, migliorano a livello organolettico e nutrizionale. Altro notevole vantaggio, nel caso dell’acqua di rete, è quello di assumere un prodotto che sta senz’altro nei parametri fissati dalle leggi in materia (giusta presenza al suo interno di elementi utili all’organismo e assenza di quelli nocivi), in quanto quest’acqua viene continuamente monitorata da istituti come l’ A.R.P.A., o dai gestori degli acquedotti. (vedi i Test & Testimonianze di “FLUIDUS” sez. ARTICOLI DI STAMPA).

2) Il calcare già presente nelle condutture, si sgretola in poco tempo, senza che altro se ne riformi. Per capire che ciò accade è sufficiente osservare come vi sia una notevole minor presenza di macchie calcaree, tra l’altro facilmente asportabili, su: bicchieri, posate, pentole e lavelli inox, dopo il loro lavaggio. Si allunga così la durata in vita degli impianti idrici, idrotermosanitari e degli apparecchi che utilizzano l’acqua di rete per il loro funzionamento: lavastoviglie, ferri da stiro a vapore, lavatrici, ecc…, con un abbattimento dei costi riferiti ai ricambi e alla manutenzione. Si può lavare in lavatrice ad una temperatura minore (ad es. a 70° anzichè a 80°), utilizzando un 30% in meno di detersivi, senza più anticalcarei ed ammorbidenti, ottenendo gli stessi risultati di prima, inquinando di meno e risparmiando in maniera notevole. Grazie a quanto sopra esposto è stato stimato che con “FLUIDUS”, una famiglia composta da 5 persone può arrivare a risparmiare annualmente un massimo di € 2400,00 circa.

Quanto sopra dichiarato non è sostitutivo di diagnosi o parere medico e i Biomagneti non sono prodotti elettromedicali o farmaci. Si tenga presente che i supporti non curano o guariscono gravi patologie, ma sono comunque utili in quanto riducono in maniera importante la possibilità di subire delle alterazioni o dei danni, sia per l’uomo che per il suo habitat, a causa dell’elettrosmog. Inoltre non presentano alcun tipo di controindicazione. Si consiglia comunque di utilizzare sempre qualsiasi tipo di strumento elettrico od elettronico, che funziona a corrente o a batteria, per il solo tempo strettamente necessario.

Quanto scritto in questa pagina non è in alcun modo pubblicità e tutto ciò che vi è contenuto e in qualunque forma realizzato (descrizioni tecniche e non, testi, immagini, fotografie, filmati, ecc…) serve solamente per informare in maniera corretta ed esaustiva, in fase di preacquisto, il potenziale compratore dei prodotti da questa ditta venduti in rete, senza voler influenzare in nessun modo una sua eventuale decisione di acquisto. Qualora pensiate che i contenuti presenti in questa pagina siano di carattere pubblicitario, segnalatecelo scrivendo a , di modo che si possano apportare le eventuali correzioni o cancellazioni. Questo per tutelare il consumatore e per ottemperare alla normativa vigente.

ESEMPI DI APPLICAZIONI CON I BIOMAGNETI AL SILICIO L.A.M.® ANTIELETTROSMOG

Il Centro L.A.M. ha già migliorato la qualità dell’acqua di rete di interi acquedotti comunali, con ottimi risultati, utilizzando un solo biomagnete “FLUIDUS”, opportunamente attivato e tarato. Il biomagnete funziona posizionandolo semplicemente sull’esterno del tubo principale dell’acquedotto. N.B.: La sua installazione non richiede modifiche all’impianto già esistente ed inoltre, il biomagnete,per funzionare, non necessita né di manutenzione né di alcuna fonte di alimentazione. Clicca sulla voce di menu TEST e TESTIMONIANZE alla voce “FLUIDUS” e in particolare nel settore: Strutture pubbliche e private.

N.B.: Grazie alle sperimentazioni mediche sinora eseguite si può affermare che tutti i biomagneti sono privi di effetti collaterali o negativi e sono efficaci nell’equilibrare le alterazioni bioelettroniche funzionali.

ALCUNI ESEMPI DI SETTORI, NEI QUALI, L’USO DEI BIOMAGNETI AL SILICIO L.A.M.® APPORTA BENEFICI, SIA ECONOMICI CHE SALUTISTICI:

1°) Se utilizzati in agricoltura e settori zootecnici, i biomagneti procurano notevoli vantaggi e favoriscono e migliorano una produzione di tipo biologico (per visualizzare i documenti, che dimostrano che quanto prima dichiarato corrisponde al vero, clicca sulla voce di menu TEST E TESTIMONIANZE e poi sulle varie sezioni intitolate “Aziende agricole” presenti nella pagine dei vari biomagneti).

2°) Con “TRANSMISSION”, per uso personale e quindi utile a tutti, gli sportivi migliorano le proprie prestazioni agonistiche (per visualizzare i documenti, che dimostrano che quanto prima dichiarato corrisponde al vero, clicca sulla voce di menu TEST E TESTIMONIANZE e poi sulla sezione dedicata al prodotto).

Tutto quanto sopra dichiarato trova conferma nel gran numero di altre attestazioni e prove mediche, scientifiche, soggettive e oggettive, finora raccolte e relative anche agli altri biomagneti, di cui si può prendere visione cliccando sulla voce di menu TEST E TESTIMONIANZE.

Quanto sopra dichiarato non è sostitutivo di diagnosi o parere medico e i Biomagneti non sono prodotti elettromedicali o farmaci. Si tenga presente che i supporti non curano o guariscono gravi patologie, ma sono comunque utili in quanto riducono in maniera importante la possibilità di subire delle alterazioni o dei danni, sia per l’uomo che per il suo habitat, a causa dell’elettrosmog. Inoltre non presentano alcun tipo di controindicazione. Si consiglia comunque di utilizzare sempre qualsiasi tipo di strumento elettrico od elettronico, che funziona a corrente o a batteria, per il solo tempo strettamente necessario.

Quanto scritto in questa pagina non è in alcun modo pubblicità e tutto ciò che vi è contenuto e in qualunque forma realizzato (descrizioni tecniche e non, testi, immagini, fotografie, filmati, ecc…) serve solamente per informare in maniera corretta ed esaustiva, in fase di preacquisto, il potenziale compratore dei prodotti da questa ditta venduti in rete, senza voler influenzare in nessun modo una sua eventuale decisione di acquisto. Qualora pensiate che i contenuti presenti in questa pagina siano di carattere pubblicitario, segnalatecelo scrivendo a , di modo che si possano apportare le eventuali correzioni o cancellazioni. Questo per tutelare il consumatore e per ottemperare alla normativa vigente.

COME VENGONO PRODOTTI I BIOMAGNETI AL SILICIO L.A.M.® ANTIELETTROSMOG

Attraverso un processo tecnologico specifico, messo a punto dopo anni e anni di studi e sperimentazioni da parte del Centro di ricerche L.A.M., vengono inseriti nelle molecole di silicio, presenti nei biomagneti, degli opportuni campi elettromagnetici (è risaputo che per produrre microchip, transistor e le memorie dei computer, si sfruttano le proprietà del silicio). Per queste attivazioni vengono usate delle camere anecoiche e la tecnologia utilizzata è simile a quella che si impiega per la produzione di molti componenti elettronici.

Una volta terminato il processo di attivazione essi sono subito pronti per l’uso, e non necessitano di alcuna fonte di alimentazione diretta, dal momento che funzionano secondo i principi della RFID, tecnologia ben conosciuta che permette alle etichette TAG transponder passive di funzionare. Le etichette TAG transponder passive rilasciano i loro campi elettromagnetici, contenenti le informazioni sul prodotto su cui l’etichetta è applicata, anche se sono prive di batterie o allacciamenti alla rete elettrica.
E’ forse opportuno sapere che siamo in grado di scientificamente dimostrare, in ogni momento, che i nostri dispositivi funzionano proprio grazie al sistema RFID.

Quanto sopra dichiarato non è sostitutivo di diagnosi o parere medico e i Biomagneti non sono prodotti elettromedicali o farmaci. Si tenga presente che i supporti non curano o guariscono gravi patologie, ma sono comunque utili in quanto riducono in maniera importante la possibilità di subire delle alterazioni o dei danni, sia per l’uomo che per il suo habitat, a causa dell’elettrosmog. Inoltre non presentano alcun tipo di controindicazione. Si consiglia comunque di utilizzare sempre qualsiasi tipo di strumento elettrico od elettronico, che funziona a corrente o a batteria, per il solo tempo strettamente necessario.

Quanto scritto in questa pagina non è in alcun modo pubblicità e tutto ciò che vi è contenuto e in qualunque forma realizzato (descrizioni tecniche e non, testi, immagini, fotografie, filmati, ecc…) serve solamente per informare in maniera corretta ed esaustiva, in fase di preacquisto, il potenziale compratore dei prodotti da questa ditta venduti in rete, senza voler influenzare in nessun modo una sua eventuale decisione di acquisto. Qualora pensiate che i contenuti presenti in questa pagina siano di carattere pubblicitario, segnalatecelo scrivendo a , di modo che si possano apportare le eventuali correzioni o cancellazioni. Questo per tutelare il consumatore e per ottemperare alla normativa vigente.

AVVERTENZE A RIGUARDO DEI BIOMAGNETI AL SILICIO L.A.M.® ANTIELETTROSMOG

Tutti i biomagneti sono conformi alla Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio 2001/95/CE del 3 Dicembre 2001 recepita con D.Lgs. 172 del 21 Maggio 2004, vengono prodotti con tecnologia totalmente italiana e sono tutti registrati come parafarmaci ad esclusione del Global Emotion.

Il costo di ogni singolo biomagnete si intende “tutto compreso”,escluse le spese di spedizione che sono pari ad € 9,50 per l’Italia ed € 24,50 per l’estero.

La validità di tutti i biomagneti L.A.M®., se conservati nelle opportune condizioni, è pari ad anni 10 minimo, escluso Focus, Focus Ultra, Humanus e le etichette in tessuto Transmission che lo sono invece per minimo anni 5, e per il loro funzionamento non abbisognano ne di manutenzione ne di costi aggiuntivi. Si fa presente inoltre che chi li acquista può avvalersi del diritto di recesso, come specificatamente spiegato sul fondo di ogni pagina di questo sito alla relativa voce,e inoltre nel caso di acquisto presso un rivenditore chiunque non fosse soddisfatto del funzionamento del biomagnete può riportarlo entro 15 giorni ancora integro, unitamente allo scontrino fiscale o alla fattura , dal negoziante dove lo ha comperato per un rimborso totale. In pratica per i nostri clienti vale la regola “Soddisfatti o rimborsati al 100%”.

Quanto dichiarato in questo sito non è sostitutivo di diagnosi o parere medico e i biomagneti non sono prodotti elettromedicali o farmaci.Si tenga presente che i supporti non curano o guariscono gravi patologie, ma sono comunque utili in quanto riducono in maniera importante la possibilità di subire delle alterazioni o dei danni ,sia per l’uomo che per il suo habitat, a causa dell’elettrosmog. Inoltre non presentano alcun tipo di controindicazione e non provocano effetti collaterali nocivi .

Si consiglia comunque di utilizzare sempre qualsiasi tipo di strumento elettrico od elettronico,che funziona a corrente o a batteria, per il solo tempo strettamente necessario.

Perche i biomagneti svolgano appieno la loro funzione devono rimanere integri e va considerato il loro raggio d’azione.

Se i biomagneti vengono a contatto con acqua dolce o salata non cessano di funzionare.

Possono essere spostati in altri siti alla bisogna e anche se vengono tenuti a contatto l’un con l’altro non vengono alterati in quanto continuano a svolgere appieno la loro singola funzione.

I biomagneti si posizionano senza doversi curare della scritta su di essi eventualmente impressa.

Il produttore non si assume nessuna responsabilità se i biomagneti vengono utilizzati in maniera impropria e non corretta, e se si spezzano o si rompono poiché maneggiati o utilizzati in modo improprio.

Tutti i biomagneti possono essere smaltiti come normali rifiuti urbani.

Si realizzano a richiesta biomagneti specifici.

I BIOMAGNETI NON INTERFERISCONO SUL FUNZIONAMENTO DI CARD, SIM O INDAGINI STRUMENTALI MEDICHE COME LA RISONANZA MAGNETICA.

Tutto quanto dichiarato a riguardo della funzionalità dei biomagneti, lo si è desunto dalle innumerevoli sperimentazioni mediche, soggettive ed oggettive, tutte documentate, che si sono svolte su e da centinaia di persone.

Quanto scritto in questa pagina non è in alcun modo pubblicità e tutto ciò che vi è contenuto e in qualunque forma realizzato (descrizioni tecniche e non, testi, immagini, fotografie, filmati, ecc…) serve solamente per informare in maniera corretta ed esaustiva, in fase di preacquisto, il potenziale compratore dei prodotti da questa ditta venduti in rete, senza voler influenzare in nessun modo una sua eventuale decisione di acquisto. Qualora pensiate che i contenuti presenti in questa pagina siano di carattere pubblicitario, segnalatecelo scrivendo a , di modo che si possano apportare le eventuali correzioni o cancellazioni. Questo per tutelare il consumatore e per ottemperare alla normativa vigente.

APPROFONDIMENTI SUL TEMA ELETTROSMOG

Documento Pubblicato il Scarica
prova
  1 files      7 downloads
Download
Glossario OMS
  1 files      8 downloads
Download
Classificazione OMS
  1 files      4 downloads
Download
Sentenza telefonino
  1 files      5 downloads
Download
Radio Vaticana (La Repubblica)
  1 files      4 downloads
Download
Moria delle Api
  1 files      5 downloads
Download

Quanto sopra dichiarato non è sostitutivo di diagnosi o parere medico e i Biomagneti non sono prodotti elettromedicali o farmaci. Si tenga presente che i supporti non curano o guariscono gravi patologie, ma sono comunque utili in quanto riducono in maniera importante la possibilità di subire delle alterazioni o dei danni, sia per l’uomo che per il suo habitat, a causa dell’elettrosmog. Inoltre non presentano alcun tipo di controindicazione. Si consiglia comunque di utilizzare sempre qualsiasi tipo di strumento elettrico od elettronico, che funziona a corrente o a batteria, per il solo tempo strettamente necessario.

Quanto scritto in questa pagina non è in alcun modo pubblicità e tutto ciò che vi è contenuto e in qualunque forma realizzato (descrizioni tecniche e non, testi, immagini, fotografie, filmati, ecc…) serve solamente per informare in maniera corretta ed esaustiva, in fase di preacquisto, il potenziale compratore dei prodotti da questa ditta venduti in rete, senza voler influenzare in nessun modo una sua eventuale decisione di acquisto. Qualora pensiate che i contenuti presenti in questa pagina siano di carattere pubblicitario, segnalatecelo scrivendo a , di modo che si possano apportare le eventuali correzioni o cancellazioni. Questo per tutelare il consumatore e per ottemperare alla normativa vigente.

Tutti i biomagneti al silicio L.A.M.® antielettrosmog sono conformi alla Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio 2001/95/CE del 3 Dicembre 2001 recepita con D.Lgs. 172 , vengono prodotti con tecnologia italiana e sono tutti registrati come parafarmaci e per questo motivo sono venduti anche in farmacia. (per ingrandire clicca su scheda Farmadati sotto)

POTRESTE NON SAPERE ...

IMPORTANTE!!!
ECCO COME CREARE UN PUNTO VENDITA PER COMMERCIALIZZARE I NOSTRI PRODOTTI
Chiunque sia in possesso dei requisiti richiesti dalle vigenti leggi, che regolano il commercio all’ingrosso e al dettaglio dei beni non alimentari, può proporre commercialmente i nostri dispositivi sul libero mercato compilando e inviandoci questo modulo di richiesta a cui risponderemo in maniera sollecita

Scarica il modulo

Quanto sopra dichiarato non è sostitutivo di diagnosi o parere medico e i Biomagneti non sono prodotti elettromedicali o farmaci. Si tenga presente che i supporti non curano o guariscono gravi patologie, ma sono comunque utili in quanto riducono in maniera importante la possibilità di subire delle alterazioni o dei danni, sia per l’uomo che per il suo habitat, a causa dell’elettrosmog. Inoltre non presentano alcun tipo di controindicazione. Si consiglia comunque di utilizzare sempre qualsiasi tipo di strumento elettrico od elettronico, che funziona a corrente o a batteria, per il solo tempo strettamente necessario.

Quanto scritto in questa pagina non è in alcun modo pubblicità e tutto ciò che vi è contenuto e in qualunque forma realizzato (descrizioni tecniche e non, testi, immagini, fotografie, filmati, ecc…) serve solamente per informare in maniera corretta ed esaustiva, in fase di preacquisto, il potenziale compratore dei prodotti da questa ditta venduti in rete, senza voler influenzare in nessun modo una sua eventuale decisione di acquisto. Qualora pensiate che i contenuti presenti in questa pagina siano di carattere pubblicitario, segnalatecelo scrivendo a info@geolam.org, di modo che si possano apportare le eventuali correzioni o cancellazioni. Questo per tutelare il consumatore e per ottemperare alla normativa vigente.